a-network

Piattaforma per la promozione turistica del brand Italia destinata a chi, italiano o straniero, sta pianificando un viaggio nel Belpaese

Introduzione

Il progetto si prefigge lo scopo di diventare una bussola per chi pianifica una vacanza in Italia. Verrà realizzato in italiano e in inglese e si baserà su una rete di redattori locali. Gli utenti, sia chi programma un breve weekend alla scoperta di sapori e tradizioni della propria regione sia chi pensa ad un viaggio più lungo, potranno beneficiare dei consigli e delle chicche che solo gli "indigeni" possono suggerire.

Le aree tematiche principali saranno tre. Per maggiori informazioni cliccare sulle icone seguenti.

Italia in festamyItaly on hand

Italia in festa comprende siti e app a carattere regionale su sagre, feste patronali e manifestazioni folcloristiche. Oltre agli eventi, fornisce informazioni su prodotti tipici, cucina regionale e monumenti, siti archeologici e bellezze artistiche e naturali. Prevede inoltre una sezione dedicata a itinerari e tour enogastronomici.

In sintesi, si parte dagli appuntamenti della tradizione locale per promuovere il territorio e i suoi prodotti alimentari e artigianali, assecondando così la tendenza degli italiani a fare viaggi più brevi ed economici.

Il modello di business è basato sulla pubblicità online cui affiancare, in un secondo momento, l'e-commerce di prodotti tipici. I siti e le app saranno sviluppati solo in italiano.

Già online: Sicilia in festa, Sardegna in festa, Marche in festa, Piemonte in festa, Liguria in festa e Sagre in Basilicata

La sigla my raccoglie tutti i progetti i cui ricavi sono legati al pagamento di un canone di affiliazione o alla vendita di prodotti editoriali. Nella prima fase saranno sviluppati:

myitalianlanguageschools.com, un portale multilingue dedicato alle scuole di italiano per stranieri in Italia in cui ogni scuola affiliata promuove la propria attività attraverso schede informative gestite autonomamente. Dall'area riservata è infatti possibile modificare tutte le informazioni della struttura e verificare le richieste ricevute.

myitaliancookingschools.com, un portale multilingue dedicato alle scuole di cucina italiane. Gemello di myitalianlanguageschools.com, si rivolge a tutti i turisti che durante la loro vacanza in Italia vogliono seguire un corso di cucina.

myitaliantravelguide.com, la vetrina delle guide turistiche monografiche prodotte dalla redazione. Si tratterà di app in italiano o in inglese ricche di informazioni, foto e mappe da consultare anche offline. I primi titoli saranno "Le più belle spiagge di Sicilia" e "I colori della Puglia".

In questa macroarea si colloca inoltre museumin.com, un portale multilingue con schede informative su musei, gallerie e pinacoteche italiane, e news sempre aggiornate su mostre ed esposizioni.

Italy on hand (L'Italia a portata di mano) è il sito in lingua inglese che raccoglie e rielabora tutte le informazioni turistiche prodotte dalla redazione. L'obiettivo è promuovere le nostre tradizioni, i nostri prodotti e la nostra cultura e creare itinerari di viaggio e consigli pensati per turisti stranieri. Sarà realizzata anche un'app e, come per gli altri elementi del progetto, sarà posta particolare attenzione sull'uso dei social network e sulle opportunità che questi offrono.

Sarà sviluppata inoltre un'app (per soli tablet) con un magazine in inglese che ogni mese potrà essere scaricato gratuitamente. I lettori "sfogliando" la rivista troveranno proposte e idee di viaggio, una sezione sulla cucina e i vini italiani e una sugli altri prodotti Made in Italy.

In una seconda fase, tutti i prodotti di questa macroarea saranno arricchiti da documentari video realizzati ad hoc.

Approfondimenti

Tutti i contenuti pubblicati (descrizioni dei luoghi, indirizzi utili, piantine delle città e fotografie) potranno essere salvati dagli utenti registrati per creare gratuitamente una guida turistica personalizzata stampabile da casa o consultabile da smartphone o tablet.

In alternativa, un'app per sistemi Apple o Android, utilizzabile sia online sia offline (per evitare i costi di roaming durante il viaggio), consentirà di avere tutte le informazioni sempre a portata di mano e, sfruttando il gps, guiderà l'utente fino alle tappe del proprio itinerario personale.

Nell'app, inoltre, tutti i contenuti potranno essere scaricati anche in formato audio. Grazie all'uso di librerie text to speech (molte assicurano ormai un'altissima qualità del parlato sia in inglese sia in italiano) ogni utente potrà avere sempre con sé un impeccabile cicerone che, utilizzando i servizi di localizzazione del dispositivo, saprà informarlo sui luoghi che sta visitando.


Uno sviluppo futuro sarà quello di suggerire percorsi mirati sulla base delle indicazioni fornite dall'utente, ad esempio: uomo, con figli, interessato all'arte e ai vini oppure donna, golosa e amante della natura.


Ovviamente, gli utenti potranno sempre acquistare online le guide monografiche realizzate dalla redazione sulle maggiori città italiane, sui principali musei o su argomenti specifici.

Mission

L'Italia è il Paese più bello del mondo, in cima alla lista dei desideri del turismo internazionale. Nonostante questo, negli ultimi due decenni è scivolato nelle classifiche sulle mete di viaggio - dal primo al terzo posto in Europa e dal primo al quinto nel mondo - perdendo ogni anno circa il 4% del Pil, oltre a migliaia di posti di lavoro.

I motivi di questo disastro sono molti, strutturali e non, ma basterebbe dire semplicemente che fare le vacanze in Italia è più complicato che farle altrove.

Per favorire la ripresa (che dopo la crisi degli ultimi anni sembra non arrivare più) il turismo dovrebbe diventare uno dei settori trainanti del rilancio della nostra economia, nonostante i governi, fino ad oggi, non abbiano saputo avviare un serio piano di sviluppo del settore.

L'Italia è davvero il Paese più bello del mondo, per "venderlo" bene basterebbe solo saperlo fare. Questo progetto intende a farlo!